sabato 28 maggio 2016

VIRGINIA RAGGI NEL XIII MUNICIPIO DI ROMA CAPITALE






giovedì 26 maggio 2016

Presentazione candidati Elezioni 2016 al Municipio XIII


Presenti a Piazza Giureconsulti i candidati Municipali (pres. Castagnetta), il consigliere uscente Francesco Spera, il regionale M5S Gianluca Perilli, i deputati Federica Daga e Stefano Vignaroli ed il senatore Gianni Girotto.

martedì 24 maggio 2016

FROM FATHER TO SON


domenica 22 maggio 2016

coRAGGIo Roma

Valorizzare il nostro ‪#‎verdepubblico‬ fiore all'occhiello della capitale. Un altra domenica di campagna elettorale nel Municipio XIII che vuole essere finalmente a 5 stelle: Castel di Guido, San Pio V, Monte Ciocci, Villa Carpegna e tanta gente ad incoRAGGIarci. Roma ci chiama ad avere ‪#‎coRAGGIo‬ e noi vogliamoVirginia Sindaco

#coRAGGIoRoma








lunedì 16 maggio 2016

Laziale orfano di Miro.. il futuro è l'Osasuna

http://www.osasuna.es/uploads/archivos/estatutos-sociales.pdf a questo indirizzo il club di Navarra spiega come una società di calcio va gestita, un patrimonio come quello tecnico, di tifoseria e sociale con appartenenza al territorio oltre che allo sport deve essere garantito da un assemblea dei soci. No.. la borsa non c'entra e se per Cragnotti c'è entrata con lotito deve uscire. Questo "custode cattivo" forse non aspetta altro che la consapevolezza del tifoso faccia capire che un club va gestito con presidenti eletti e non con emiri magnati o deleghe della politica. Spesso alcuni Laziali hanno questa visione distorta per la quale "la politica l'ha messo ora ce lo deve togliere.." ma non capiscono che quella politica non esisterà più come diceva Casaleggio. L'unico futuro è nella democrazia diretta e in un club di calcio o in una polisportiva è anche molto più facile che nelle istituzioni, perchè qui l'unica lobby è l'amore per i colori sociali. Allora Laziali dimostratelo questo amore se ce l'avete.. e invece dello sterile "lotito vattene!" cominciate dallo statuto sociale e dall'uscita dalla borsa tramite l'unico azionista senza cuore. Se la Lazio siamo Noi allora anche il presidente lo dobbiamo votare noi.. saluti al grande Miroslav.



Ley de transparencia


El Club Atlético Osasuna, con CIF G31080179 y domicilio social en C/ Sadar, s/n, 31006 Pamplona (Navarra), se encuentra inscrito en el Registro de Asociaciones Deportivas del Instituto Navarro de Deporte y Juventud del Gobierno de Navarra con el nº 492.

domenica 8 maggio 2016

lunedì 2 maggio 2016

Miro!







domenica 1 maggio 2016

1 Maggio di Domenica è come il gelato di soia

I fagioli di soia sono un legume originario dell’Asia, ma che oggi viene prodotto su larga scala anche negli Stati Uniti e, in piccole quantità, in Italia.
La soia è usata come base per diversi alimenti come tofu, latte di soia, sostituti di carne e derivati del latte. E’ usata anche in cibi fermentati come miso, natto e tempeh, che sono comunemente usati in alcune zone dell’Asia.
Oltre il 90% della soia coltivata negli Stati Uniti è geneticamente modificata e viene irrorata con velenosi erbicidi. Raramente viene consumata soia intera nei paesi occidentali, nella maggior parte dei casi si tratta di prodotti raffinati che vengono elaborati a partire dai fagioli di soia.
La maggior parte del raccolto di soia degli Stati Uniti viene utilizzato per la produzione dell’olio di semi di soia, che viene estratto con l’utilizzo di solventi chimici. Ciò che rimane nella soia dopo che sono stati estratti i grassi è la farina di soia, che è fatta per circa il 50% di proteine.
La maggior parte della farina di soia viene utilizzata per nutrire il bestiame, ma può anche essere ulteriormente elaborata per ottenere le proteine isolate della soia.
Per via del suo basso costo e di alcune sue proprietà l’olio di soia e le proteine della soia si sono fatti strada nel mercato occidentale in molti tipi di prodotti raffinati. Spesso si consumano quantità significative di soia senza saperlo, proprio perché è presente in maniera occulta in molti prodotti che troviamo al supermercato.